Privacy Policy

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati personali (“Regolamento”)

AITI – Associazione Nazionale Tesorieri d’Impresa in riferimento ad una richiesta di adesione a socio di AITI, con sede legale in Via San Gerolamo Emiliani, Codice P.I. 11495580158, in persona del legale rappresentante Dottor Fabrizio Masinelli, tel 02 809686 fax 02874570. ed in qualità di TITOLARE DEL TRATTAMENTO dei dati personali (“Titolare”) ai sensi dell’art. 13 del Regolamento, fornisce le seguenti informazioni “Informativa Privacy”.

Per trattamento dei dati personali si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Il trattamento dei dati personali è improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza; limitazione della finalità; minimizzazione dei dati; esattezza; limitazione della conservazione; integrità e riservatezza e si svolge nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali nonché della dignità delle persone.

1.Tipologia di dati trattati, finalità e base giuridica del trattamento

I dati personali conferiti ad AITI, anche attraverso la scheda di adesione all’associazione, saranno trattati per tutti gli adempimenti connessi alla propria ammissione a socio, per la conseguente gestione del rapporto associativo instaurato nonché per il perseguimento degli scopi associativi e delle finalità istituzionali sanciti, anche statutariamente, da AITI.

1.1 I dati conferiti potranno essere trattati per le seguenti finalità (Finalità Principale):

  • gestire i pagamenti ed eventuali inadempienze (recupero crediti e contenzioso);
  • accertare, esercitare o difendere un nostro diritto in sede giudiziaria;
  • adempiere ad obblighi di legge, di statuto, di regolamento, di normativa comunitaria, in materia fiscale o contabile (ad esempio fatturazione);
  • dare conoscenza, mediante pubblicazione online del registro dei soci dello stato di associato al fine di consentire a terzi di verificare la Sua effettiva iscrizione all’associazione (i dati degli associati che vengono pubblicati nel registro soci online sono il nome e cognome ed il numero di iscrizione all’Associazione).

Il trattamento dei dati forniti è ammesso dal Regolamento in quanto:

  • necessario alla valutazione della richiesta di adesione alla associazione e, successivamente, a dar seguito alla gestione del rapporto con il nuovo associato;
  • necessario per adempiere alle responsabilità legali e/o regolamentari dell’associazione;
  • necessario per avviare, portare avanti o difendersi in azioni legali;
  • necessario per erogare servizi e prestazioni strettamente correlate al ruolo di associato, tra queste per informare l’associato sul mondo degli affari dei suoi lavori e del ruolo del Tesoriere d’Impresa; per organizzare a questo proposito “stage”, seminari, viaggi di studio e altri mezzi di informazione, per organizzare, promuovere ed erogare formazione ed aggiornamento funzionali all’attività associativa;
  • la pubblicazione del registro dei soci è obbligatoria per legge in quanto AITI quale associazione professionale deve attenersi a quanto stabilito dalla Legge 4/2013.
    1. I dati conferiti potranno essere trattati altresì per le seguenti finalità:
  • previo specifico e separato consenso, per lo svolgimento di attività di informazione su tematiche ulteriori rispetto ai servizi e alle prestazioni espressamente richiesti dal richiedente associazione / associato (quali agevolazioni, sconti, convenzioni, informazioni promozionali in genere) da parte dell’associazione.

inoltre:

  • previo specifico consenso (facoltativo) per il trasferimento da parte di AITI a enti terzi di carattere istituzionale e ruolo riconosciuto “superpartes”, ed organizzazioni di categoria e associazioni professionali quali, a titolo esemplificativo e non esaudivo, EACT, ABI, CBI, SWIFT. ANDAF, ACMI, che non sono direttamente o esclusivamente interessate al commercio;
  • previo specifico consenso (facoltativo) al trasferimento da parte di AITI a enti terzi (“partner”) con i quali AITI ha rapporti di collaborazione, che offrono prodotti e servizi di interesse economico finanziario e/o inerenti la tesoreria;
  • previo specifico consenso (facoltativo) alla comunicazione del proprio indirizzo email ad altri soci AITI.

Il trattamento in oggetto potrà avvenire con modalità “tradizionali” (a titolo esemplificativo, posta cartacea, contatti diretti oppure attraverso sistemi “automatizzati” di contatto (a titolo esemplificativo, SMS, chiamate telefoniche senza l’intervento dell’operatore, posta elettronica, social network e altre applicazioni interattive).

Il consenso prestato per le attività in argomento tramite strumenti automatizzati si estende anche alle modalità tradizionali di contatto. Il consenso è facoltativo e in mancanza il Titolare non potrà trattare i dati per le finalità ivi indicate senza, tuttavia, pregiudizio per la Finalità Principale.

Il consenso a tutte queste finalità sopra riportate (punto 1.2) è facoltativo e in mancanza il Titolare non potrà trattare i dati per le finalità ivi indicate senza, tuttavia, pregiudizio per la Finalità Principale. La base giuridica del trattamento è il consenso.

AITI ha altresì la facoltà di trattare i dati personali per motivazioni ulteriori rispetto a quelle esplicitate nella presente informativa qualora tale ulteriore trattamento sia compatibile con le finalità per le quali i dati sono stati inizialmente raccolti o a fronte di un consenso fornito e comunque previo rilascio di idonea informativa.

2.  Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto

Il conferimento dei dati, ancorché facoltativo, è necessario in relazione alle finalità sopra indicate. Nel caso di trattamento basato sul consenso, tale consenso viene ritenuto necessario. L’eventuale rifiuto, totale o parziale, di corrispondere i dati o di prestare il consenso laddove necessario, comporterà l’impossibilità di perseguire le relative finalità.

3.  Modalità di trattamento

Il trattamento dei dati avviene con o senza l’ausilio di strumenti elettronici, automatizzati, informatici o telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra citate. Il trattamento dei dati sarà effettuato in modo lecito e secondo correttezza e, comunque, in conformità alla normativa sopra richiamata, mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

4.  Periodo di conservazione

AITI conserva i dati per il periodo necessario all’adempimento di obblighi legali, contrattuali e/o normativi. Il periodo di conservazione delle informazioni dipende dallo scopo per cui vengono trattati i dati e dagli strumenti con cui tali informazioni sono trattate. I criteri utilizzati per definire il periodo di conservazione sono il tempo necessario al conseguimento della relativa finalità, il tempo necessario all’espletamento del rapporto contrattuale, il tempo richiesto dalle leggi applicabili in materia.

Al termine del periodo di conservazione i dati saranno cancellati ovvero distrutti in modo sicuro ove possibile, o resi anonimi.

In caso di esito negativo del processo di richiesta di associazione i dati del richiedente associazione rifiutato saranno immediatamente cancellati.

I dati personali trattati avendo quale unica base giuridica legittimante il consenso sono cancellati al momento in cui questo è revocato.

5.  Destinatari e categorie di destinatari

I dati non saranno diffusi a soggetti non noti fatta eccezione per la pubblicazione nel sito web di AITI del registro dei soci come disposto ai sensi della Legge 4/2013. Potranno, invece, essere comunicati, qualora la comunicazione risulti necessaria e/o funzionale allo svolgimento della nostra attività, nei modi e per le finalità sopra illustrate, a soggetti esterni, i quali effettuano attività di trattamento in qualità di autonomi titolari oppure in qualità di responsabili, appartenenti alle seguenti categorie:

a. studi professionali, di consulenza amministrativa, del lavoro, fiscale, legale e notarile per adempimenti di legge o per accertare, esercitare o difendere un nostro diritto in sede giudiziaria;

b. fornitori di servizi informatici;

c. sponsor e partner previo consenso;

d. altri associati, previo consenso.

I soggetti terzi che trattano dati per conto del TITOLARE sono stati adeguatamente selezionati e valutati e risultano dotati di esperienza, capacità e affidabilità offendo un’idonea garanzia del pieno rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento, ivi compreso il profilo della sicurezza dei dati. Questi sono stati, come previsto dal regolamento, formalmente nominati responsabili del trattamento ai sensi dell’art.28 del Regolamento e sono soggetti ad obblighi contrattuali e normativi al fine di mantenere e garantire la riservatezza dei dati. Periodicamente AITI verifica che i RESPONSABILI abbiano assolto puntualmente i compiti loro affidati e che continuino a prestare idonee garanzie del pieno rispetto delle disposizioni in materia di protezione dei dati personali. Avranno, inoltre, unicamente accesso a quelle informazioni necessarie per lo svolgimento delle proprie funzioni.

Un elenco di questi responsabili del trattamento è reperibile contattando la Segreteria della nostra associazione.

Potranno, inoltre, conoscere e trattare i dati i dipendenti e collaboratori del Titolare appositamente autorizzati, ognuno nei limiti delle funzioni e mansioni svolte e secondo le istruzioni indicate nell’atto di designazione.

6.  Diritti dell’interessato

Diritto di accedere e ottenere una copia dei dati: L’interessato ha il diritto di richiedere la conferma del trattamento del dato. In alcuni casi può richiedere di fornire una copia elettronica dei dati stessi.

Diritto di rettifica dei dati: Nel caso in cui i dati in nostro possesso non siano corretti, esiste la possibilità di richiedere l’aggiornamento di tali dati oppure la loro correzione.

Diritto alla cancellazione : l’interessato ha diritto ad ottenere la cancellazione dei dati personali senza ingiustificato ritardo ed il titolare del trattamento avrà l’obbligo di cancellare i tuoi dati personali, qualora sussista anche solo uno dei seguenti motivi: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) ha provveduto a revocare il consenso su cui si basa il trattamento dei dati personali e non sussiste altro fondamento giuridico per il loro Trattamento; c) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, comma 1 o 2 del Regolamento e non sussiste più alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento dei dati personali; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) risulta necessario cancellare i dati personali per adempiere ad un obbligo di legge previsto da una norma comunitaria o di diritto interno. In alcuni casi, come previsto dall’articolo 17, comma 3 del Regolamento, il titolare del trattamento è legittimato a non provvedere alla cancellazione dei dati personali qualora il loro trattamento sia necessario, ad esempio, per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione, per l’adempimento di un obbligo di legge, per motivi di interesse pubblico, per fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Diritto di limitazione del trattamento : l’interessato ha diritto ad ottenere la limitazione del trattamento, nel caso in cui ricorra una delle seguenti ipotesi, l’interessato: a) ha contestato l’esattezza dei suoi dati personali (la limitazione si protrarrà per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali); b) il trattamento è illecito ma si è opposto alla cancellazione dei suoi dati personali chiedendone, invece, che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali servono per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, comma 1, del Regolamento e è in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto ai suoi. In caso di limitazione del trattamento, i dati personali saranno trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante.

Diritto di opposizione: L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati che lo riguardano. In tal caso, il titolare si asterrà dal trattare ulteriormente i dati salvo l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sui personali interessi, diritti e libertà oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

L’interessato potrà inoltre, in qualsiasi momento, revocare i consensi prestati. L’interessato potrà in qualsiasi momento revocare il consenso per le finalità di marketing attraverso le modalità previste o direttamente sulle comunicazioni. L’eventuale revoca non pregiudicherà in nessun modo la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca dello stesso.

Diritto alla portabilità : In presenza di determinati presupposti, l’interessato ha il diritto di ricevere, in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i suoi dati con il diritto che tali dati siano trasmessi direttamente ad altro titolare.

Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo : Si potrà promuovere un reclamo all’autorità di controllo italiana.

7.  Modalità di esercizio dei diritti

Si potrà, in qualsiasi momento, esercitare i propri diritti inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo e-mail : privacy@aiti.it

Si informa che, in caso di esercizio dei diritti, potremo chiederti di identificarti prima di procedere con la tua richiesta.

Per qualunque richiesta, informazione o dubbi si prega di contattarci via e-mail all’indirizzo: privacy@aiti.it

8. Titolare e Data Protection Officer

Le rammentiamo che il Titolare del trattamento è AITI con sede in Milano, Via Natale Battaglia n. 37. Per ogni questione avente ad oggetto la protezione dei dati personali e/o l’esercizio dei diritti sopra elencati potrà scrivere a privacy@aiti.it .

Occorre, in ultimo, informarLa che l’Associazione ritenendo di primaria importanza la tutela dei Suoi dati personali, ha nominato un Data Protection Officer (DPO) che potrà contattare scrivendo all’indirizzo mail privacy@aiti.it . per ogni tematica riguardante la protezione dei dati personali.

8. Clausola di revisione

Ci si riserva di rivedere, modificare e/o semplicemente aggiornare, in tutto e/o in parte, in qualsiasi modo e/o in qualsiasi momento, senza preavviso, la presente Informativa Privacy, anche in considerazione di modifiche di norme di legge e/o di regolamento in materia di protezione dei dati personali. Laddove questo fosse il caso, sarà nostra premura pubblicare qualsiasi modifica rilevante apportata alla presente Informativa Privacy mediante affissione nei nostri locali oppure mettendoci direttamente in contatto tramite altri canali alternative di comunicazione disponibili.

COOKIES

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all’interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte.

Cookie di profilazione

Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito.

Cookie tecnici e di statistica aggregata

Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare la sessione dell’Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.

Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l’esperienza di navigazione dell’Utente. Fra questi Cookie rientrano, ad esempio, quelli per l’alto contrasto.

 

NOME COOKIE HOST TIPOLOGIA DURATA NOTE NOTE
__utma .aiti.it Terze parti Permanente Google analytics Questi cookie raccolgono informazioni sulle modalità di utilizzo del sito Web, quali il numero di visitatori e le pagine visitate. Raccogliamo e conserviamo questo tipo di informazioni per generare report e monitorare il nostro sito Web, con l’obiettivo di migliorarne l’aspetto e la usability.

Nel tracciamento è stata attivata l’opzione di anonimizzazione

Cliccate qui per maggiori informazioni su come Google Analytics utilizza i cookie.
Cliccate qui per visualizzare la normativa sulla privacy di Google.
Per evitare che Google Analytics registri i vostri passaggi sui siti Web, visitate questo sito.

__utmb .aiti.it Terze parti Permanente Google analytics
__utmc .aiti.it Terze parti Permanente Google analytics
__utmt .aiti.it Terze parti Permanente Google analytics
__utmz .aiti.it Terze parti Permanente Google analytics

 

La base giuridica che legittima il consenso mediante cookie è l’interesse legittimo del titolare per quanto ai cookie di analisi statistica e, invece, il consenso manifestato dall’interessato in relazione ai cookie di terza parte.

Si precisa che il presente documento, costituisce la “Privacy Policy” di questo sito che potrà essere soggetta ad aggiornamenti.

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne
Questi servizi permettono di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questa Applicazione e di interagire con essi. Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

  • Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video (Widget Video Youtube Google Inc.)

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Attivare e disattivare i cookie sui vari browser: